Ho completato il libro più importante della mia vita

FI-NI-TO.
Dopo dieci anni che scalo questo libro-montagna, finalmente sono arrivato in vetta. Che libro è? Ho scritto il libro che avrei voluto leggere, verrà poi il tempo delle quarte di copertina.
Nelle interviste agli scrittori si legge talvolta di come la scrittura di un’opera diventi una lotta estenuante contro i contenuti che la compongono, quasi che questi rifiutassero la torsione chiesta dall’autore, diventando soggetti fisici che esprimono una tensione nel corpo di chi li fronteggia.
Nelle ultime settimane mi ha fatto sentire svuotato, mi ha fatto perdere peso, mi ha tolto il sonno… Non avevo mai accusato la scrittura di un libro a livello fisico prima di questo. Ho scritto più di dieci libri, ognuno di loro è stato un piccolo parto. Questo è stato una piccola morte e anche per questo, pur nella gioia di averlo completato, fatico a lasciarlo andare.
Ho pensato più volte lungo questi dieci anni che questo libro fosse fuori dalla mia portata, che ci fosse un motivo per cui nessuno l’avesse ancora scritto o fosse sopravvissuto al tentativo rimasto incompiuto. Poi si è concesso, e ho iniziato a riversare torrenzialmente tutto quello che avevo faticosamente studiato, quanti libri, mi ci potrei scaldare per un intero inverno… Un’avventura che vale la mia stessa vita, averli potuti leggere.
Ci vediamo ad inizio 2022 in libreria, intanto quelle italiane e poi si vedrà se riusciremo davvero nel progetto di portarlo all’estero. Intanto grazie alla marea di persone che mi hanno aiutato ad arrivare fin qui, ma soprattutto a Dome Bulfaro e al comitato di Poetry Therapy Italia. Ora tocca a loro, le 300 pagine word a carattere 12 impongono l’augurio più sincero ai revisori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: