Notti magiche

Vincere l’Europeo vale quasi l’1% del PIL. Ma se misurassimo la Felicità Interna Lorda come fanno in Asia, varrebbe molto di più.
Dopo un anno e mezzo di naftalina, sono tornate le emozioni. Perché gli esseri umani sono dotati dalla nascita dei neuroni specchio, che si attivano sia quando si compie un’azione sia quando la si osserva mentre è compiuta da altri e con questo abbraccio è come se si fossero abbracciate 66 milioni di persone.
Era difficile togliere il grigio dal cielo di Londra e da dentro l’umore di una intera nazione ma questa nazionale è il primo psicologo. Mi interessano le emozioni, con le emozioni ci lavoro, aiuto le persone a riscoprirle. Spero che tutti i miei pazienti abbiano visto questo abbraccio, in diretta, dopo una partita pazza, pazza e bellissima come tutto ciò che sa di vita. Un abbraccio tra un allenatore che ora nessuno potrà più mettere in discussione e il suo grande amico e compagno di squadra che ha rischiato la vita.
Dopo un anno e mezzo di morte e paura di vivere, quanta vita e voglia di vivere in una notte. I nipotini adoreranno questo momento del nostro racconto di questi anni senza senso. Cominciamo a mandarlo a memoria.
C’era una volta una notte magica, ierisera…

PS: Se non hai mai fatto uno sport di squadra, rischi di non capire fino in fondo la magia di essere gruppo. Ma questo bel reportage sul dietro le quinte della nazionale alle prese con l’europeo racconta molto bene certe emozioni di campo che restano fuori dalle interviste e lo consiglio soprattutto a chi ha ancora qualche pregiudizio sulla complessità psicologica del mondo dello sport. Peraltro ha l’ulteriore pregio di non essere retorico e di scorrere leggerissimo. “The first dance” di un gruppo giovane e bello, che ci farà divertire molto negli anni a venire. Per chi ha tifato contro, non sa che percorso si è precluso. Rimedi in tempo…

http://www.raiplay.it/video/2021/07/Sogno-azzurro—La-strada-per-Wembley-7eed0fe3-efc6-4504-801b-e57eff980d70.html?fbclid=IwAR3U1-_AD71bcW4ZuhlNM5A31ZKb3BCJ-0TtZrZ1bS4EVNv6BeiifI9OXF4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: